Siamo tutti un ri-fermento! [serata 3]

tenuta l'armonia e les caves de Pyrene

 

SERATA 3 SIAMO TUTTI UN RI-FERMENTO!

 

Ed eccoci giunti al terzo venerdì della saga “Siamo tutti un ri-fermento!”, un’altra serata che si preannuncia appassionante e sincera.
Dopo Vitivinicola Valla e Cascina Boccaccio, che ringraziamo per la bellissima serata, siamo pronti per aprire la nostra bottega ad altri due ospiti speciali che ci faranno emozionare a suon di rifermentati.

Venerdì 24 avremo con noi Andrea Pendin di Tenuta l’Armonia, produttore che già ci è venuto a trovare lo scorso novembre in occasione di Vignaioli in città, ed Omar di Les Caves de Pyrene, distributori appassionati e per nulla dozzinali.

PRODUTTORI…

Ad Andrea Pendin della Tenuta l'Armonia la definizione di "vignaiolo" va stretta. La sua tenuta infatti non solo è un'azienda agricola, ma un vero e proprio laboratorio gastronomico. Essa nasce per riqualificare il territorio berico valorizzandone sia l'aspetto agricolo che quello culturale per dare stimolo alle produzioni con coscienza e conoscenza. L'azienda è giovanissima, sebbene possa contare su vigneti di 35 anni di età e di uliveti con esemplari di Pertegara centenari.

Una piccola porzione di terreno è lasciata alla produzione di ortaggi, con il recupero di varietà rare e a rischio estinzione, destinati non solo al consumo familiare ma soprattutto ad una manciata di ristoratori locali selezionatissimi, così come alla ristorazione è destinata la maggior parte della produzione di olio d’oliva.

“Armonia” come quella tra il territorio e l’amore di chi ogni giorno gli si dedica con passione.

Il principale obiettivo della tenuta è quello di valorizzare le vecchie vigne autoctone dei territori più vocati dei colli Vicentini il cui primo risultato è la realizzazione del Rosso dell’Armonia, unica produzione realizzata nel 2009 con uve Merlot, Cabernet Sauvignon e Barbera, frutto di attente procedure di ristabilizzazione del terreno tramite sovesci e uso di preparati biodinamici, nonché di una lavorazione in cantina completamente manuale: dall’attenta selezione delle uve in vigna alla loro diraspatura manuale mediante graticci artigianali, oltre al solo utilizzo di lieviti indigeni, al ridotto ricorso di anidride solforosa.

 

…E DISTRIBUTORI

Les Caves de Pyrene Italia non è un produttore come Tenuta l’Armonia, ma un distributore che  nasce ad Alba nel 2009 grazie a Christian Bucci per promuovere i vini di territorio.

Il motto? “Less is more”. Lo stesso condiviso da Les Caves de Pyrene in Inghilterra dove, alla fine degli anni Ottanta, Eric Narioo – un ex rugbista originario dei Pirenei francesi – inizia l’avventura come importatore e distributore di vini artigianali. Nel 2005, Christian entra a far parte di Caves UK come selezionatore di vini italiani e in quel momento scocca la scintilla decisiva.

 

Oggi les caves italia è una grande famiglia con 100 agenti e oltre 4.000 clienti. Le etichette presenti in catalogo sono accomunate da acidità, sapidità e bevibilità e, negli anni, hanno conquistato il gusto di tanti bevitori.

 

Les Caves de Pyrene distribuisce e seleziona vini di piccoli produttori, figli del territorio, vini di carattere, senza compromessi, vini scelti esclusivamente in base al loro gusto personale, uniti da un filo conduttore che diventa costante gustativa: acidità, sapidità e bevibilità.

Interpretano il vino in maniera viscerale, più che degustarlo, lo metabolizzano.

In una sola frase potremmo dire che amano i vini che vendono e vendono i vini che amano.

 

 

Insomma maggio bagnato, maggio fortunato.
La primavera è tutta un ri-fermento!

 

TOP