Azienda agricola giaroli

La Freschezza di stagione

Per la rubrica Ti racconto di..” oggi tocca all’Azienda Agricola Giaroli. Un’azienda agricola con la A maiuscola a conduzione famigliare. 

 

“Siamo in 5 in famiglia, anzi in 6 con Frick, il nostro cane, e tutti lavorano qui, anche il piccolino di 15 anni ci dà una mano d'estate. Noi figli siamo rimasti in azienda per la passione per la natura e il lavoro che ci hanno trasmetto i nostri genitori.”

 
 
La loro azienda, ai piedi delle colline di Traversetolo nasce nel 2004 e si occupa di portare sulle nostre tavole prodotti orticoli di stagione.  E' composta da 30 ettari di terreno coltivati a rotazione per fornire sempre prodotti Freschi e di Prima Qualtà, con una disponibilità di 13.000 metri di serre che forniscono articoli di stagione durante l'anno.  
 
L’azienda applica la strategia di difesa delle culture basate sulla lotta integrata. 
La lotta integrata è una pratica di difesa delle colture che prevede una drastica riduzione dell'uso di fitofarmaci mettendo in atto diversi accorgimenti; essa parte dalla consapevolezza che intervenendo in un ecosistema si alterano le reti trofiche. La lotta integrata viene prevalentemente usata nella lotta contro gli insetti, ma si può estendere nella lotta contro tutti gli organismi dannosi (funghi, roditori..).
 
Il suo obiettivo è quello di mantenere l'organismo dannoso entro una soglia limite oltre la quale l'organismo stesso crea danno economico (non vuole arrivare all'eradicazione, ma al contenimento).
 
Il terreno in cui la famiglia Giaroli coltiva ha però il grande vantaggio di essere già naturalmente ricco di potassio e quindi non necessita di concimi chimici e, nella loro azienda, utilizzano concime naturale, il letame, proveniente da un allevamento di loro proprietà.
 
 
 
Nel 2012 i ragazzi  decidono di compiere un passo importante, un laboratorio dove lavorare la materia prima, preparando prodotti freschi come il minestrone a pezzi, insalatone miste e prodotti cotti a vapore o alla griglia tramite l’utilizzo di forni professionali. In questo modo il punto vendita, che dal 2008 era già ben radicato nell’azienda, riesce a trovare la sua dimensione definitiva.
 
 
Non contenti di carote, cipolle, patate e tanto altro, i Giaroli nel 2014 adottano anche un frutteto di circa 3 ettari, sempre nella provincia di Parma, in modo da completare il cerchio di produzione orto-frutticola.